CANE_SALVA04-kNIF-U10601647659797GwD-700x394@LaStampa_itMcKINNEY (Texas, USA) – Una brutta caduta in garage e la sua padrona, Janet Wilhelm, rimane a terra col bacino fratturato in cinque punti. Che fare?, deve essersi chiesta la labrador Mabel. Trascinarla dentro casa mettendola in condizione di chiamare aiuto, è stata evidentemente la risposta. E’ accaduto in Texas, nella città di McKinney. Janet Wilhelm, incapace di muoversi dopo una caduta, si sarebbe fatta prendere dalla disperazione se non ci fosse stata Mabel, una femmina di labrador nera che lei e suo marito avevano salvato tre anni prima, adottandola. «L’ho afferrata per il collare – racconta la donna a USA Today – e lei ha iniziato a dirigersi verso la casa. Per un attimo ho pensato “Che cosa sta facendo? Sta cercando di allontanarsi da me?!’”». No, no di certo: Mabel cercava di avvicinare la sua padrona al telefono, così da permetterle di dare l’allarme e chiamare soccorso.

C’è voluta un’ora e mezza prima che il cane, con uno sforzo incredibile, riuscisse nell’impresa di trascinare la donna fino alla sedia dove era poggiata la borsa con all’interno il telefono cellulare. Una volta chiamato il numero di emergenza 911 i sanitari sono accorsi e, grazie a Mabel, i tempi di recupero per la signora Wilhelm potranno essere contenuti tanto che la donna potrà tornare a camminare nel giro di un paio di settimane. La sua Mabel sarà di sicuro al suo fianco.

Acquista Online su SorgenteNatura.it
Condividilo!