Kassius (nel riquadro) è caduto dal balcone col Babbo Natale
Kassius (nel riquadro) è caduto dal balcone col Babbo Natale

REGGIO EMILIA – Colpa dei botti: preso dal panico delle esplosioni Kassius, un cane corso di cinque anni, si è buttato dal balcone di casa sua, al secondo piano, nel tentativo di sfuggire a quel frastuono per lui spaventoso. E’ vivo, ma si è fratturato la colonna vertebrale. Se sopravviverà, se, non potrà più camminare. E’ accaduto a Reggio Emilia, il comune il cui sindaco ha scelto di non emanare l’ordinanza di divieto di esplodere i botti per la difficoltà, poi, di effettuare controlli effettivi.

Acquista Online su SorgenteNatura.it
Condividilo!