imagesCAROL STREAM (Illinois, USA) – Si chiama Julie Dorsey-Oskerka ed ha sviluppato un programma musicale speciale, appositamente composto per aiutare i cani del rifugio di zona a rilassarsi quando sono spaventati oppure ansiosi nell’attesa di trovare una famiglia che li prenda con sé. Il programma, che si chiama A Sound Beginning, ha ottenuto addirittura uno spazio radiofonico nel pomeriggio jazz alla WBEZ. In sostanza Julie ha assemblato le musiche del suo ciclo sonoro per cani facendo attenzione a utilizzare musiche su cui non grava diritto d’autore. In questa maniera, il programma ha un prezzo assai conveniente e può essere riprodotto da chiunque, ovunque, senza il timore di infrangere nessuna legge.

Questo ne ha certo favorito la diffusione, ma in più ha permesso a Julie e a suo marito di manipolare la musica massimizzando i toni calmanti e le frequenze rilassanti per i cani. E funziona davvero, al punto che nei canili che diffondono il programma i quattro zampe sono più tranquilli e si registrano meno zuffe. A Sound Beginning è ormai in uso in vari ospedali, rifugi e ricoveri per animali in tutto l’Illinois, e ovunque – con questa sorta di musicoterapia per quattro zampe – si stanno ottenendo buoni risultati.

Ma la musica non si arresta al cancello del canile. Una volta che i cani vengono adottati e portati a casa, alla nuova famiglia viene fornito il programma musicale come strumento per favorire l’adattamento del cane al nuovo ambiente e al nuovo ‘branco’. A Sound Beginning per i cani adottati si sviluppa in un programma per 14 giorni, e pare funzioni: in questa maniera, starebbe diminuendo il tasso di ritorno al canile, fenomeno talvolta di dimensioni allarmanti tra le adozioni dal canile.

Acquista Online su SorgenteNatura.it
Condividilo!