Perché alcuni cani hanno paura della macchina 2

La paura della macchina è una delle fobie più diffuse tra i nostri amici a quattro zampe; per alcuni cani è abbastanza facile prendere confidenza con questa strana novità, mentre per altri è necessaria una maggiore attenzione e pazienza da parte dei padroni. Inizialmente bisognerebbe cercare di produrre nel cane l’associazione tra automobile e divertimento, magari portando il cane in macchina per brevi tragitti che si concludano con scampagnate e divertimento.

Spesso la paura dell’auto deriva da qualche trauma che il cane ha vissuto, magari da cucciolo, associando la macchina a esperienze negative (il veterinario, momenti di paura, situazioni di stress…). In questo caso la fobia può essere più profonda e richiedere di procedere per gradi, iniziando a far familiarizzare il nostro amico con la macchina da spenta, permettendogli di “esplorarla” liberamente per poi indurlo a salirci spontaneamente – ad esempio mettendo dentro l’auto un premio che fido troverà una volta salito e che sarà una buona “esca olfattiva” -; quando ci saremo resi conto che il cane si sente adeguatamente a suo agio nell’abitacolo possiamo passare alla chiusura delle porte, lasciando però i finestrini abbassati per mitigare il senso di costrizione. Lo step successivo è l’accensione del motore, cui seguirà un primo giro di prova, breve e tranquillo. A questo punto possiamo passare ad un viaggio un po’ più lungo che si concluda con una bella scampagnata, in modo da generare l’associazione tra automobile e divertimento.

Buon viaggio e alla prossima!

Acquista Online su SorgenteNatura.it
Condividilo!