levrieri petizioneWEB – Nella foto si vede ciò che resta di tre levrieri afghani sottratti da Oipa alla loro proprietaria e portati in canile, forse ancora in tempo per potersi ristabilire. C’era una quarta, nella smunta combriccola: era Melissa, 10 anni. Lei non ce l’ha fatta: il suo cuoricino oppresso da digiuni e incuria ha smesso di battere.

Tutto questo accade a Camogli, e la donna in questione ha ancora con sé sia cani che gatti. Ecco perché su Change.org è stata attivata una PETizione rivolta al sindaco della città ligure e alla Asl veterinaria affinché tolgano da quella situazione anche le altre bestiole.

Qualazampa.news non fa mancare il suo sostegno ed ha già accordato la propria firma. Ma ne servono altre. La nostra unione può fare la loro forza. “Loro – si legge in chiusura dell’appello alla sottoscrizione – non hanno voce”

Acquista Online su SorgenteNatura.it
Condividilo!