canileLANCIANO (Chieti) – Dopo un’inaugurazione forse un po’ troppo anticipata e conseguenti polemiche per i mesi di inattività e dopo 13 anni di attesa eccolo: il canile sanitario della Asl Lanciano-Vasto-Chieti a Villa Martelli, a Lanciano, è realtà. La struttura, dotata di pronto soccorso veterinario con turni di reperibilità continua nelle 24 ore, è destinata al primo ricovero e alla custodia temporanea di cani, gatti ed altri animali, ed avrà il ruolo di hub rispetto agli altri servizi diffusi sul territorio.

Gestito dal servizio veterinario di sanità animale della Asl diretto dal dottor Giovanni Di Paolo e con la direzione sanitaria del dottor Ettore De Nobili, il nuovo canile sanitario avrà il compito di accogliere i cani giusto il tempo necessario a restituirli a proprietari che li avessero smarriti oppure all’affidamento ad eventuali richiedenti.

Tra i servizi annessi erogati, anche le operazioni di anagrafe, i prelievi di laboratorio, gli accertamenti diagnostici, gli interventi chirurgici ed ortopedici di pronto soccorso urgenti, la sterilizzazione di cani e gatti, l’adeguato smaltimento delle carcasse in caso di decesso.

Acquista Online su SorgenteNatura.it
Condividilo!