Il cane si è scagliato anche contro i carabinieri
Il cane si è scagliato anche contro i carabinieri

CASARILE (Milano) – Una passeggiata come tante di un uomo col suo cane, poi il quattro zampe inizia a mordere il suo umano azzannandolo alle braccia e al busto. E’ accaduto a Casarile, in provincia di Milano, e a dare l’allarme sono stati gli altri passanti che hanno chiamato i carabinieri di Basiglio.

Quando i militari sono giunti sul posto, il cane si è scagliato anche contro di loro tanto che per fermarlo uno di loro ha dovuto esplodere un colpo di pistola. Il cane, di razza pit bull, è rimasto ferito ad una zampa e si è dato alla fuga. E’ stato ritrovato poco dopo nei pressi dell’abitazione che condivide col suo proprietario, un operaio 33enne ricoverato intanto in ospedale.

Preso dal personale del canile municipale, l’animale è adesso in una struttura dove dovrà essere sottoposto agli esami sull’aggressività.

Acquista Online su SorgenteNatura.it
Condividilo!