Un pitbull in una foto d'archivio
Un pitbull in una foto d’archivio

FOLIGNO (Perugia) – E’ “gravemente indiziato” di aver maltrattato e ucciso alcuni suoi cani, così il gip di Spoleto ha disposto il sequestro del pitbull che era rimasto con lui: il sequestro, eseguito da forze dell’ordine e veterinari, è avvenuto in casa del 47enne di Foligno. Il cane non avrebbe subito violenze. Dopo gli accertamenti veterinari è stato trasportato in una struttura adatta a lui.

Dei fatti di cui il proprietario del pitbull è sospettato si era più volte occupata la stampa locale, ma anche Le Iene con un servizio televisivo.

Acquista Online su SorgenteNatura.it
Condividilo!