caccia tana scavaCAMPO NELL’ELBA (Livorno) – Oltre 1,2 chilogrammi di hashish è stato trovato a fiuto da un cane da caccia intento in una passeggiata col suo proprietario lungo il sentiero di un bosco nelle vicinanze di Campo nell’Elba, in località Borrandasco. La droga è stata poi sequestrata dai carabinieri nel nucleo radiomobile elbano, subito avvertiti dall’uomo che ha riferito ai militari di aver a un certo punto visto il suo cane rovistare in maniera decisa tra l’erba, facendo emergere una borsa nera.

Incuriosito ha aperto la borsa, scoprendo che conteneva una sostanza non meglio definita. Così ha deciso di chiamare i carabinieri che, arrivati sul posto, hanno accertato che in realtà si trattava di 12 panetti di hashish per un peso di oltre 1,2 chilogrammi. La sostanza è stata quindi sequestrata.

Acquista Online su SorgenteNatura.it
Condividilo!