Scatto di gruppo con i cuccioli di Luce (Foto: Michela Vittoria Brambilla / Facebook)
Scatto di gruppo con i cuccioli di Luce (Foto: Michela Vittoria Brambilla / Facebook)

MILANO – Dai cani eroi di Genova e del soccorso alpino al dog show con i più simpatici amici di tutti i giorni. Anche quest’anno la Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente (Leidaa), fondata e presieduta dall’onorevole Michela Vittoria Brambilla, ha organizzato domenica scorsa a Milano la manifestazione in vista del Dog Lovers’ day.

Tra i protagonisti, i cani intervenuti a Genova l’agosto scorso tra le macerie del ponte Morandi, premiati per il loro sforzo valoroso. Tante le storie che i loro partner umani nelle operazioni di soccorso, i vigili del fuoco, hanno potuto raccontare. Come i loro colleghi del soccorso alpino, dove i cani sono da sempre protagonisti, i cani da salvataggio in ambiente acquatico, i cosiddetti cani “allerta diabete” capaci di segnalare iper- ed ipoglicemie.

Ospiti d’onore, poi, i cuccioli di Luce, la cagnetta incaprettata incinta in Calabria e soccorsa dalla Leidaa di Cosenza che, prima di morire, è riuscita a partorire 11 cuccioli. Il Dog Lovers Day, promosso dalla World Dog Alliance di cui la Leidaa è portavoce per l’Italia, si tiene anche a Taiwan e a Shanghai, per rilanciare la richiesta di mettere al bando il consumo e il commercio della carne di cane nei paesi, soprattutto dell’Estremo Oriente, dove queste pratiche sono purtroppo ancora diffuse.

Acquista Online su SorgenteNatura.it
Condividilo!